La casalinga va risarcita

Le compagnie continuano a non volerla risarcire, ma i Giudici continuano a non riconoscere, se provata, l’attività di casalinga che, pur non producendo un vero e proprio reddito, costituisce pur sempre un non indifferente vantaggio economico per la famiglia e per il soggetto leso.sentenza1.pdf 1.

On luglio 1, 2013, posted in: Senza categoria by
No Responses to “La casalinga va risarcita”
Leave a Reply